Dalla carta al web. L'importanza strategica della fase progettuale di un sito internet.

Ovvero: lo zen e l'arte di saper aspettare [le bozze del proprio sito].

A quale web designer, il giorno dopo aver definito la realizzazione di un sito, non è capitato di sentirsi chiedere “quando vedrò le prime pagine pronte”? Certo, il cliente ha magari appena stanziato un budget consistente nel progetto in questione ed è curioso di vedere i risultati del suo impegno economico. Ma il cliente più soddisfatto è quello che sa aspettare. Almeno a vedere le prime bozze del suo sito.

Perché questa affermazione? Perché un sito ben costruito ha alle spalle una attenta fase di progettazione strategica. Quattro sono, essenzialmente, i momenti che compongono questa fase preliminare del lavoro.

1. Determinazione degli obiettivi

2. Definizione delle funzionalità

3. Progettazione della flow chart

4. Realizzazione del wireframe

Con questo non vogliamo dire che lo sviluppo di un sito si esaurisca nella sua progettazione strategica. La fase di disegno grafico delle singole pagine è ovviamente fondamentale per stabilire una relazione positiva con gli utenti che vi navigano, così come lo sviluppo del codice sottostante ne permette una corretta fruizione dai diversi dispositivi e un buon lavoro di copywriting contribuisce in modo cruciale a determinarne il posizionamento sui motori di ricerca.

Stiamo però dicendo che la grafica e i testi devono inserirsi in un'architettura costruita in modo da rispondere in modo preciso alle esigenze del nostro cliente. Perché il successo è una conseguenza, se si è dedicato il giusto tempo, con la dovuta professionalità, alla progettazione strategica.

#sviluppoweb

Recent Posts
Archive
CHI

Errico Maria Rosso

Renata Fex

 

diffusione immagine s.n.c.

P.IVA 01508030051

COSA
DOVE

Via Giobert, 40

14100 Asti (AT)

tel. +39 0141 352 713

info@diffusioneimmagine.it

© 2020 by DIFFUSIONE IMMAGINE S.N.C.

  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
RSS Feed